31 dicembre 2017 Santa famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

Nella Colletta, che è la prima preghiera c he si fa, abbiamo letto: “O Dio, nostro Padre, che nella santa Famiglia ci hai dato un vero modello di vita…”
Oggi è la festa della santa Famiglia. Oggi siamo chiamati quindi a guardare questa famiglia: un vero modello di vita.
Non so voi, ma spesso abbiamo l’impressione che la santa Famiglia sia una famiglia di supereroi. Abbiamo Gesù, figlio di Dio, che ci è stato mandato dal Padre, il Verbo fatto uomo, abbiamo una giovane Maria, vergine, che concepisce un figlio, e abbiamo il silenzioso Giuseppe, che accetta il tutto. E ci viene detto che questo è il modello di famiglia, il vero modello di famiglia. Continua a leggere

24 Dicembre 2017 Natale del Signore, Messa di Mezzanotte

“Il popolo che camminava nelle tenebre ha visto una grande luce”.
Siamo noi questo popolo che cammina nelle tenebre. Camminiamo nelle tenebre nostre, quelle del nostro cuore, della nostra vita, delle nostre difficoltà e sofferenze, che tanti di voi conoscono.
In questa settimana ho visitato i malati del nostro quartiere, e ci sono situazioni terribili, terribili, negli appartamenti che abbiamo qui vicino. Le tenebre ci sono, sono nel nostro cuore e sono anche nelle situazioni che viviamo nella nostra vita, o nelle situazioni che vivono altri molto vicino a noi. Continua a leggere

8 dicembre 2017 – Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

“In lui ci ha scelti prima della creazione del mondo per essere santi e immacolati di fronte a lui nella carità”.
Questa è la nostra vocazione, questa è la nostra chiamata, la chiamata di ciascuno di noi alla santità, nella carità. San Paolo dice: “Immacolati nella carità”.
Invece cosa succede all’uomo? Lo vediamo già nella Genesi, proprio all’inizio: Dio passeggia nel giardino dell’Eden, sta arrivando, e l’uomo cosa fa? Si nasconde, e sente la voce di Dio che dice: “Dove sei?” Continua a leggere

20 novembre 2017 Lunedì della XXXIII settimana del tempo Ordinario

Dal Vangelo secondo Luca (18,35-43)

Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!».
Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!». Continua a leggere

4 giugno 2017 – Pentecoste

Letture del giorno (At 2,1-11 / Sal 103 / 1Cor 12,3-7.12-13 / Gv 20,19-23)

Non so se vi siete resi conto ma se avete ascoltato bene le letture avrete visto che lo Spirito si manifesta in tanti modi diversi.
Se avete ascoltato il Vangelo, Gesù appare (sono chiusi nella stanza), e soffia, e dà lo Spirito Santo. Quindi con grande leggerezza il Signore manda il suo Spirito che è Vita nella vita di questi uomini e dà il coraggio, poi, di andare. Continua a leggere..